Convento San Bartolomeo

Il Convento San Bartolomeo e' stato uno dei segreti meglio custoditi della Toscana, incastonato alle pendici del monte Amiata, il piu' grande duomo lavico della Toscana. Le sue porte non sono mai state aperte al pubblico per più di 700 anni.
Nel 2008 la famiglia Ricci Barbini, che ne ha raccolto la preziosa eredita', ha scelto di riportarlo al suo originario splendore, per accogliere in un'oasi di benessere chi e' alla ricerca di un luogo magico e di antica bellezza, dove ritrovare emozioni e sensazioni fuori dal tempo.
All'interno del Convento si respira la magia di una dimora storica che, grazie ad una paziente e appassionata opera di restauro conclusa ha recuperato i segni del suo passato millenario.
Oggi il Convento e' un luogo di semplice eleganza e di tradizione, che ha scelto di aprire le sue porte a voi, suoi ospiti speciali.